Dott. PARIDE FERRAZZA

Studio Medico Ferrazza 

ABBIAMO A CUORE LA TUA SALUTE

Tra Medicina e Cardiologia - difendere il bene supremo dell'uomo: la Salute

"Il dottore del futuro non darà medicine, ma invece motiverà i suoi pazienti ad avere cura del proprio corpo, alla dieta, ed alla causa e prevenzione della malattia." (attribuita a Sir Thomas Alva Edison)

Il Medico e' il Dottore

La professione del medico inizia sempre con l'ascolto del paziente, come se il medico si accingesse a leggere un libro e per una buona lettura il libro deve essere aperto.

La Medicina Generale

Il Medico di Medicina Generale (MMG), comunemente definito medico di famiglia, è il primo riferimento per la salute del cittadino.

Esercita la funzione di tutela della salute del proprio assistito attraverso le attività di educazione sanitaria, prevenzione, diagnosi e cura; attiva ed orienta inoltre gli eventuali approfondimenti specialistici ritenuti necessari.

Il medico di famiglia, noto ufficialmente in ambito istituzionale come medico di medicina generale (MMG), in riferimento alla specializzazione, o medico di assistenza primaria (MAP), in riferimento al ruolo all'interno dell'SSN, è un medico specialista nella disciplina della medicina generale che nell'ambito del servizio sanitario nazionale presta assistenza sanitaria sul territorio rivestendo il ruolo di medico curante.

Il medico di assistenza primaria è il responsabile della cura globale della persona, rappresenta l'accesso del cittadino al sistema sanitario nazionale e ha il compito di coordinare sotto la sua responsabilità l'intera vita sanitaria dei suoi pazienti

In Italia, nell'ambito delle sue funzioni, il medico di assistenza primaria è un pubblico ufficiale e riveste il ruolo di medico curante ovvero il medico che ha il compito di concordare con il paziente una strategia diagnostico-terapeutica complessiva.

La società scientifica mondiale di medicina generale/di famiglia WONCA ha stabilito nel 2002 la definizione della specialità in medicina generale e del medico specialista in medicina generale. Tale definizione, in accordo con le normative europee di riferimento, rappresenta il core curriculum di tutte le scuole di formazione specialistiche in medicina generale italiane ed europee e del contratto ACN che disciplina i rapporti fra il SSN e i medici di medicina generale.

Secondo la WONCA: «I medici di medicina generale/medici di famiglia sono medici specialisti formati ai principi della medicina generale. Essi sono medici di fiducia del singolo individuo, principalmente responsabili dell'erogazione di cure integrate e continuative ad ogni singola persona che necessita di cure mediche indipendentemente dal sesso, dall'età e dal tipo di patologia. Essi curano gli individui nel contesto della loro famiglia, della loro comunità e cultura».

Le caratteristiche fondamentali del medico specialista in medicina generale sono:

  • Gestione delle cure primarie
  • Cure centrate sulla persona
  • Abilità specifiche nel problem solving
  • Approccio sanitario integrato
  • Orientamento alle patologie secondo la comunità di riferimento
  • Modello olistico di cura e trattamento delle patologie

Il mio Studio di Medicina di Base e della Famiglia (convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale - SSN) sito in di Ariccia, in via dei Piani di Santa Maria 83, nasce il 3 febbraio 2020 dopo la scelta di lasciare la vita ospedaliera e dedicarsi completamente alla attività di Medico di Medicina Generale.

E' per me questa una data molto importante in quanto coincide con la data di nascita di mio padre, scomparso troppo presto, a cui dedico questo mio nuovo traguardo

Lo studio nasce con la filosofia dell'accoglienza e del prendersi cura totalmente del paziente a 360°C, creando un ambiente che possa essere il primo punto di appoggio per il problema che il paziente viene ad esporre al medico, figura da sempre al servizio di chi soffre

Per la prescrizione di farmaci in pazienti con terapie continuative è possibile farne richiesta allo Studio Medico via email o telefono, indicando i seguenti dati: cognome, nome, telefono, nome del farmaco. Il ritiro, dopo verifica della richiesta, sarà possibile in ambulatorio direttamente presso il medico o la segretaria, durante gli orari di visita, ovvero secondo le modalità conosciute dai pazienti afferenti allo studio

L'accesso allo Studio Medico è al momento organizzato su accesso libero, per garantire una riduzione delle attese e la possibilità di organizzarsi con i propri impegni

La Cardiologia

La cura del paziente continua nell'ambito della Cardiologia

La cardiologia è la branca della medicina che si occupa di studiare e di trattare le malattie e i disturbi che colpiscono il cuore e le arterie.

L'esperienza maturata nel Reparto Ospedaliero e tradotta nella cura sul territorio, con ormai più che decennale esperienza, ha il fiore all'occhiello negli studi ove ci occupiamo della diagnosi, del trattamento e della cura delle malattie che colpiscono cuore e arterie.

Fra le patologie più spesso trattate sono incluse:

  • la cardiomiopatia ischemica (infarto)
  • lo scompenso cardiaco
  • l'angina pectoris
  • l'ipertensione
  • le aritmie
  • le anomalie congenite del cuore
  • le coronaropatie
  • l'aterosclerosi

Una visita cardiologica consiste in un'accurata anamnesi, seguita da un esame obiettivo che prevede l'auscultazione del cuore e un elettrocardiogramma (ECG).

In base alle informazioni raccolte nello studio c'è la possibilità di eseguire ulteriori accertamenti, prescrivendo ad esempio:

  • ecocolordoppler cardiaco
  • ecocardiografia
  • ECG dinamico secondo Holter
  • Holter pressorio nelle 24 ore

Nello studio è inoltre possibile sottoporsi a registrazione di un elettorcardiogramma di base, utilizzabile per ottenere il certificato per l'attività sportiva non agonistica.

È consigliato, pertanto, chiedere un appuntamento ogni volta che si ha a che fare con sintomi o segnali che coinvolgono la salute del cuore, parlarndone con il proprio medico per stabilire se è il caso di rivolgersi a un cardiologo. Fra i problemi che dovrebbero far insospettire sono inclusi:

  • colesterolo alto
  • pressione alta
  • dolori e fastidi al petto, alle spalle, al collo, alle braccia o alla mascella, soprattutto se tendono a peggiorare e a non migliorare con il riposo o se sono associati a sudorazione intensa, pallore, nausea o vomito, capogiri o svenimenti, battito cardiaco irregolare o palpitazioni, difficoltà a deglutire e pressione bassa

Una visita cardiologica è inoltre consigliabile in caso di predisposizione familiare ai problemi cardiovascolari e in caso di diabete, gengiviti, gravidanza a rischio e preeclampsia. Infine, è buona prassi richiedere un controllo se si fuma o si è un ex fumatore e quando si intende iniziare un nuovo tipo di attività fisica dopo i 40 anni.

Le sedi dello Studio di Cardiologia

- Ariccia, in via dei Piani di Santa Maria 83 (presso centro commerciale "Il Centro")

- Roma via del Fringuello 5

- Latina Viale P.L. Nervi Torre 5 - Gigli - scala B

FNMOCEO

Ordine dei Medici

fondazione ISPRO

Comune di Albano L.

Comune di Lanuvio

Croce Rossa Italiana

Croce Rossa Italiana - Municipio 13-14

BLSD Europa

Crea il tuo sito web gratis! Questo sito è stato creato con Webnode. Crea il tuo sito gratuito oggi stesso! Inizia